Come tradurre i sottotitoli

Una persona che tiene un microfono su un computer portatile con un microfono, con sottotitoli-traduzione.
Rendete i vostri contenuti accessibili a livello globale con le soluzioni di traduzione dei sottotitoli. Parlate la lingua del mondo!

Transkriptor 2023-04-25

Questo articolo spiega come tradurre i sottotitoli, compresi i motivi per cui è importante tradurre i sottotitoli e i diversi formati dei file dei sottotitoli. La guida tratta due metodi per tradurre i sottotitoli: manualmente con un editor di testo o utilizzando uno strumento di traduzione online. Le fasi di utilizzo di uno strumento online comprendono la ricerca di uno strumento adatto, il caricamento del file audio, la selezione delle lingue di origine e di destinazione, la revisione e la modifica del testo tradotto, il salvataggio del nuovo file di sottotitoli e la sua aggiunta al video.

Come tradurre i sottotitoli con uno strumento online

È possibile generare sottotitoli con strumenti di traduzione automatica. Ecco una guida passo passo:

  1. Trovare uno strumento di traduzione dei sottotitoli online: Sono disponibili molti strumenti di traduzione dei sottotitoli online, tra cui Google Translate e Amara . Scegliete quello più adatto alle vostre esigenze.
  2. Caricare il file dei sottotitoli: una volta trovato lo strumento di traduzione automatica che si desidera utilizzare, caricare il file dei sottotitoli del video che si desidera tradurre. La maggior parte degli strumenti consente di caricare i file nei formati di sottotitoli più diffusi, come .srt o .sub.
  3. Selezionare le lingue di origine e di destinazione: Selezionare quindi la lingua originale del file dei sottotitoli e la nuova lingua in cui si desidera tradurli (la lingua di destinazione), ad esempio dall’inglese all’hindi o dal cinese allo spagnolo. Quindi, fare clic sul pulsante Traduci.
  4. Rivedere il testo tradotto: Dopo che lo strumento ha completato il processo di traduzione, è possibile rivedere il testo tradotto. Verificare la presenza di eventuali errori, imprecisioni o incongruenze. È importante assicurarsi che la traduzione rifletta accuratamente il contenuto del sottotitolo originale.
  5. Modifica dei sottotitoli: Se notate errori o imprecisioni nella traduzione, modificate il testo per correggerli. Alcuni strumenti, tra cui l’editor di sottotitoli, consentono di modificare il testo direttamente nell’interfaccia, mentre altri possono richiedere di scaricare e modificare il file dei sottotitoli in un programma separato.
  6. Salvare il file dei sottotitoli tradotti: una volta soddisfatti della traduzione, salvare il nuovo file dei sottotitoli. La maggior parte degli strumenti consente di scaricare il file dei sottotitoli tradotti nello stesso formato del file dei sottotitoli originale.
  7. Aggiungere il sottotitolo tradotto al video: Infine, aggiungete il file dei sottotitoli tradotti al vostro video. La maggior parte dei lettori video supporta file di sottotitoli multipli, per cui è possibile fornire sottotitoli in più lingue, se necessario, e condividerli su YouTube, Facebook, Instagram e altre piattaforme di social media.
didascalie

Come tradurre manualmente i sottotitoli

Questo metodo è utile quando si devono tradurre i sottotitoli di un breve video o quando non si ha accesso a Internet.

Se avete un file di sottotitoli SRT salvato sul vostro computer, potete tradurlo con un semplice editor di testo come Notepad o WordPad, che è preinstallato sulla maggior parte dei computer. Per raggiungere questo obiettivo,

  1. Creare un duplicato del file dei sottotitoli SRT.
  2. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul file e selezionare Proprietà.
  3. Scegliere Blocco note o WordPad come opzione Apri con.

Per organizzare la trascrizione, includere le parti seguenti:

  • Numero di sezione – indica l’ordine di un sottotitolo (in ordine crescente da 1, 2, 3, 4, 5…)
  • Orario di inizio e di fine – specifica quando un sottotitolo deve apparire nel video come timecode (deve essere scritto come ora:minuto: secondo, millisecondo).
  • Sottotitoli sullo schermo – È possibile avere più di una riga di sottotitoli in una singola sequenza. Questa è la sezione che deve essere modificata e sostituita con la traduzione.
  • Ogni sezione è divisa da uno spazio vuoto.

È sufficiente sostituire i sottotitoli originali con le loro traduzioni per creare una versione tradotta del file di sottotitoli SRT.

Potete tradurli voi stessi o incollare l’intero testo in Google Translate o in un altro traduttore online di vostra scelta. Quindi, nel Blocco note, estrarre i sottotitoli tradotti e incollarli al loro posto.

Perché tradurre i sottotitoli?

Ecco alcuni motivi per cui la traduzione dei sottotitoli è importante:

  1. Aumenta l’accessibilità: La traduzione dei sottotitoli può rendere i contenuti video accessibili agli spettatori che non parlano la lingua in cui è stato prodotto il video. Fornendo i sottotitoli in diverse lingue e nelle lingue desiderate, è possibile ampliare la portata del pubblico e aiutare le persone che potrebbero non essere in grado di guardare il video prima.
  2. Migliora l’esperienza dell’utente: I sottotitoli aiutano gli spettatori a comprendere meglio il contenuto del video. Fornendo i sottotitoli, potete aiutare il vostro pubblico a partecipare in modo più completo ai vostri contenuti e a trarne il massimo beneficio.
  3. Migliora la SEO: I sottotitoli tradotti possono migliorare l’ottimizzazione per i motori di ricerca (SEO) dei contenuti video. Fornendo i sottotitoli in più lingue, è possibile aumentare le possibilità che il video appaia nei risultati di ricerca per quelle lingue specifiche.
  4. Aumenta il coinvolgimento: La fornitura di sottotitoli può contribuire ad aumentare il coinvolgimento nei file video. Gli spettatori che potrebbero avere difficoltà a seguire il dialogo parlato, come le persone sorde o con problemi di udito, possono comunque partecipare ai vostri contenuti e seguirli.

Quali sono i formati dei file dei sottotitoli?

I sottotitoli vengono salvati separatamente dal video come file di testo. È così che possiamo attivare e disattivare le didascalie chiuse mentre guardiamo un video di YouTube.

Questi file di testo possono essere codificati in diversi formati, tra cui

  • SRT / SubRip (.srt)
  • SubViewer (.sub o .sbv) (.sub o .sbv)
  • WebVTT (.vtt) (.vtt)

Per semplificare le cose, questo articolo vi mostrerà come tradurre un file SRT. Questo formato di file è comunemente utilizzato e supportato dalle piattaforme di condivisione video più diffuse, come YouTube e Facebook.

FAQ

Un sottotitolo è una versione testuale del dialogo parlato o della narrazione di un video, di un film o di un programma televisivo. Appare nella parte inferiore dello schermo e aiuta gli spettatori con problemi di udito.

Condividi post

Da discorso a testo

img

Transkriptor

Converti i tuoi file audio e video in testo