Come trascrivere un'intervista per una ricerca qualitativa

La trascrizione dettagliata di un'intervista di ricerca qualitativa viene trasformata in un documento di testo strutturato per l'analisi.
Analizzare le interviste della ricerca qualitativa con la trascrizione.

Transkriptor 2023-01-25

La trascrizione del linguaggio parlato di un’intervista in un formato scritto o dattiloscritto è nota come trascrizione dell’intervista. I ricercatori possono analizzare e interpretare con precisione i dati qualitativi raccolti dalle loro interviste di ricerca qualitativa grazie a un tipo di trascrizione adeguato.

Che cos’è la ricerca qualitativa?

Un progetto di ricerca qualitativa prevede la raccolta e l’analisi di dati non numerici per comprendere meglio concetti, opinioni o esperienze. Può essere utilizzato per approfondire un problema o per generare nuove idee di ricerca.

Come fare l’analisi dei dati qualitativi?

Testi, foto, file video e audio possono essere utilizzati per raccogliere dati di ricerca qualitativa. Potreste lavorare con trascrizioni di interviste basate su studi qualitativi e indagini qualitative. Le cinque fasi seguenti sono comuni alla maggior parte dei tipi di analisi dei dati qualitativi :

  • Preparare e organizzare le informazioni. Ciò potrebbe includere la trascrizione di interviste di ricerca o la stesura di appunti sul campo.
  • Esaminare e studiare i dati. Esaminare i dati dell’intervista per individuare modelli o idee ricorrenti, rivelando i pregiudizi.
  • Creare un sistema di codifica dei dati. Creare una serie di codici da utilizzare per categorizzare i dati in base alle idee iniziali.
  • I dati devono essere codificati. Nell’analisi di un’indagine qualitativa, ad esempio, ciò può comportare l’esame delle risposte di ciascun partecipante e la loro etichettatura con codici in un foglio di calcolo. È possibile creare nuovi codici da aggiungere al sistema man mano che si esaminano i dati.
  • Determinare i temi ricorrenti. Collegare i codici per formare temi coesi e generali.

Esistono diversi metodi per analizzare i dati qualitativi. Nonostante queste metodologie/metodi utilizzino processi di ricerca simili, essi enfatizzano concetti diversi.

Quali sono i metodi di ricerca qualitativa?

Ogni approccio di ricerca prevede l’uso di uno o più metodi di raccolta dei dati. Alcuni dei metodi qualitativi più comuni sono i seguenti:

  • Osservazioni: prendere appunti dettagliati su ciò che si vede, si sente o si incontra.
  • Interviste: sono conversazioni individuali in cui si pongono domande agli intervistati.
  • Focus group: un gruppo di persone a cui vengono poste delle domande e con cui si discute.
  • Sondaggi: prevedono la distribuzione di questionari con domande aperte.
  • Ricerca secondaria: consiste nella raccolta di analisi di dati qualitativi precedentemente raccolti in testi, immagini, registrazioni audio o video e così via.
Ricerca qualitativa
Ricerca qualitativa

Perché scegliere la ricerca qualitativa?

La ricerca qualitativa cerca spesso di preservare la voce e il punto di vista dei partecipanti e può essere adattata in base all’emergere di nuove domande di ricerca. La ricerca qualitativa è adatta per:

  • Flessibilità

Il processo di raccolta e analisi dei dati può essere adattato quando emergono nuove idee o modelli. Non sono rigidamente decisi a priori.

  • Ambienti naturali

La raccolta dei dati avviene in contesti reali o in modo naturalistico.

  • Approfondimenti significativi

Le descrizioni dettagliate delle esperienze, dei sentimenti e delle percezioni delle persone possono essere utilizzate per progettare, testare o migliorare sistemi o prodotti.

Che cos’è un’intervista?

L’intervista è un metodo di ricerca qualitativo che si basa sulla formulazione di domande per raccogliere dati. Le interviste coinvolgono due o più persone, una delle quali è l’intervistatore che pone le domande.

Come preparare un’intervista per una ricerca qualitativa?

Prima di iniziare il processo di trascrizione, seguire i passaggi indicati di seguito:

  1. Prima di iniziare, stabilite cosa vi serve dalla trascrizione dell’intervista.
  2. Stabilite cosa volete dalla vostra trascrizione e come influirà sul processo.
  3. Scegliete le vostre esigenze di trascrizione.

Iniziate selezionando le vostre esigenze di modelli di trascrizione e visualizzando i servizi garantiti di massima precisione.

  1. Utilizzare gli strumenti giusti

Se non si dispone degli strumenti giusti, la creazione della trascrizione sarà molto più difficile e richiederà molto tempo. Richiede molto tempo a causa della velocità di battitura. Avrete bisogno, come minimo, di

  • Cuffie a cancellazione del rumore – Il rumore di fondo può ostacolare una trascrizione accurata. Le cuffie a cancellazione di rumore possono aiutare a concentrarsi maggiormente sull’audio.
  • Il computer – Non è necessario un computer potente per convertire l’audio in testo. Ricordate che la trascrizione può richiedere da tre a quattro volte il tempo del file audio stesso.
  • Software di trascrizione/servizi di trascrizione – È possibile digitare e controllare la registrazione senza passare da un programma all’altro se si utilizza una soluzione software dedicata.
  1. Quanti dettagli sono necessari?

Come già detto, lo scopo della trascrizione determinerà il livello di dettaglio richiesto. Avete a disposizione diverse opzioni, tra cui:

  • Trascrizione integrale – L’intervista nella sua forma grezza, comprese le parole di riempimento, le pause, le false partenze e altri tic verbali.
  • Intelligent Verbatim – Conosciuto anche come “verbatim”, “clean verbatim” o “word-for-word”, è una versione leggermente più curata dello script full-verbatim.
  • Note dettagliate – L’intervista viene ridotta a una serie di note dettagliate che consentono di accedere rapidamente alle informazioni necessarie senza dover analizzare grandi quantità di testo.

Come trascrivere un’intervista per una ricerca qualitativa

Che si tratti di trascrivere un’intervista, un focus group o un’osservazione, i passi seguenti vi aiuteranno a ottenere una trascrizione qualitativa dell’intervista:

1. Prepararsi al processo di trascrizione

Vedi sopra.

2. Registrare l’intervista

Per registrare l’intervista, utilizzare un dispositivo di registrazione di alta qualità, come un registratore vocale digitale o una videocamera. Un registratore vocale dedicato migliorerà la qualità dell’audio, producendo una trascrizione più accurata.

3. Attenzione alla riservatezza

Se l’intervistato ha chiesto di mantenere la sua identità privata, è fondamentale che la trascrizione non riveli la sua identità.

4. Ascoltare la registrazione e iniziare a trascrivere

Iniziare a trascrivere l’intervista ascoltando la registrazione e digitando le voci. È essenziale trascrivere l’intervista alla lettera.

5. Utilizzare software di trascrizione o strumenti online

Esistono diversi programmi software di trascrizione e strumenti online, nonché servizi di trascrizione, che possono rendere il processo di trascrizione più semplice ed efficiente. Dopo aver caricato la registrazione video o audio, l’azienda fornisce la trascrizione automatica.

Questi strumenti spesso includono funzioni come la marcatura automatica del tempo, la possibilità di riprodurre la registrazione a velocità diverse e la possibilità di inserire etichette di identificazione dell’altoparlante. Inoltre, alcuni di essi forniscono un’analisi qualitativa dei dati/analisi qualitativa.

6. Seguire uno stile di trascrizione specifico

Esistono diversi stili di trascrizione. È importante scegliere uno stile specifico e seguirlo con coerenza durante tutto il processo di trascrizione. Si possono utilizzare anche metodi come l’analisi del contenuto, l’analisi tematica o l’analisi del discorso.

7. Correggere la trascrizione

Dopo aver trascritto l’intera intervista, è essenziale rivedere e modificare la trascrizione per verificarne l’accuratezza e la chiarezza. Ciò può comportare la necessità di riascoltare la registrazione per verificare la trascrizione e di formattarla in modo da renderla facilmente leggibile e comprensibile.

Usare le ellissi per indicare quando il partecipante si sta allontanando o ha una pausa più lunga all’inizio di una frase ed esprime un’omissione.

8. Formattarlo secondo le proprie esigenze

Ora dovreste avere un testo scritto completamente accurato e rifinito (anche se ha richiesto tempo). Ora si tratta solo di formattarlo secondo le vostre specifiche e di assicurarvi che serva allo scopo prefissato. Ora avete un’intervista registrata.

Domande frequenti

Ci sono diverse domande sulla ricerca qualitativa. Abbiamo provato a rispondere alle domande più comuni.

Poiché cerca di comprendere il comportamento umano e i fattori che lo influenzano, la ricerca qualitativa è essenzialmente di natura soggettiva. Inoltre, in questa forma di metodo di ricerca, i ricercatori hanno la tendenza a farsi coinvolgere soggettivamente dall’argomento trattato.

Quando si sceglie se impiegare dati qualitativi o quantitativi, una buona regola empirica è:

Se volete confermare o testare qualcosa, conducete una ricerca quantitativa (una teoria o un’ipotesi).

Se volete saperne di più su qualcosa, conducete una ricerca qualitativa (concetti, pensieri, esperienze).

Sappiamo quanto siano lunghe le interviste di ricerca qualitativa, quindi iniziate a trascrivere in pochi minuti con Transkriptor .

Da discorso a testo

img

Transkriptor

Converti i tuoi file audio e video in testo