Non riesci a scrollarti di dosso il Covid? 7 modi per aumentare l’efficacia del tuo team remoto

Nonostante il mondo si stia riaprendo, molte aziende sono rimaste a distanza. Naturalmente, imparare a collaborare in modo efficace se il tuo team è in remoto è stato una parte importante di questo. Per molte aziende, la collaborazione in team da remoto è stata piuttosto una curva di apprendimento.

Quindi, se la tua azienda ha deciso di continuare a lavorare da casa, ecco 7 modi per aumentare la collaborazione nei team remoti. Seguirli assicurerà che il tuo team sia felice e produttivo.

7 modi per aumentare l’efficacia della collaborazione in team a distanza

1. Orario di lavoro flessibile

Una delle parti più importanti della collaborazione in team da remoto è farla funzionare per tutti. Il modo migliore per farlo è offrire orari di lavoro flessibili dove necessario. Ad esempio, alcuni dipendenti potrebbero aver bisogno di pomeriggi liberi per prendersi cura dei bambini. Altri potrebbero preferire lavorare fino a tarda sera.

Ma per assicurarti che la comunicazione remota sia ancora possibile, cerca di far lavorare tutti insieme almeno parte della giornata.

Una squadra a distanza

2. Riunioni video

Proprio come avresti riunioni di squadra di persona, ha comunque senso organizzare riunioni di squadra a distanza. Una chiave per collaborare in modo efficace se il tuo team è in remoto è assicurarsi che tutti comunichino ancora. Ovviamente, il modo più semplice per farlo è nelle riunioni.

Anche se potresti non aver bisogno di riunioni quotidiane, programma da 2 a 3 a settimana. Anche l’impostazione di un software di trascrizione automatica aiuterebbe. Garantisce che ci sia una registrazione della riunione, in modo che i dipendenti possano tornare indietro e controllare ciò che è stato discusso.

3. Assicurati di fissare obiettivi

Questo non è esclusivo del lavoro a distanza, ma forse è più importante. Se le persone lavorano da sole a casa, può essere difficile rimanere concentrati sul quadro più ampio. Per aiutare in questo, fissare obiettivi a breve e lungo termine per i dipendenti.

Naturalmente, questi saranno specifici per la tua attività e stabilire obiettivi è qualcosa che dovresti già fare. La differenza è assicurarsi che tutti conoscano i tuoi obiettivi comunicandoli direttamente. Ad esempio, l’impostazione di catene di posta elettronica o l’utilizzo di software di gestione dei progetti può aiutare.

4. Investi in sistemi telefonici virtuali

Se non l’hai già fatto, assicurati di configurare i sistemi telefonici virtuali per la collaborazione in team remoti. In breve, un sistema telefonico virtuale comporta il reindirizzamento delle chiamate da un numero virtuale ai telefoni reali delle persone.

Il vantaggio principale è che le persone non hanno bisogno di fornire i propri numeri di telefono personali. Inoltre, significa che non è necessario acquistare nuovi telefoni o impostare nuovi numeri. Un sistema telefonico virtuale funziona interamente online tramite VoIP (protocollo Voice over Internet).

Non solo questo farà risparmiare sull’hardware, ma renderà anche la collaborazione più efficace e molto più semplice.

5. Impostare la formazione per il lavoro a distanza

Sebbene molti di noi lavorino in remoto da almeno 2 anni ormai, molte aziende non hanno programmi di formazione specifici per questo. Che tu stia formando nuovi assunti o migliorando le conoscenze del personale esistente, un piano chiaro è fondamentale.

Quando si tratta di come collaborare in modo efficace se il tuo team è in remoto, ci sono alcune cose che vale la pena considerare:

  • Assicurati che tutti sappiano come utilizzare qualsiasi sistema remoto (come telefoni virtuali, software di gestione dei progetti, ecc.)
  • Verifica che i dipendenti sappiano dove trovare i documenti chiave. Questi includono schede degli obiettivi, trascrizioni di riunioni e altro ancora.
  • Considera di aggiungere le tue aspettative alla formazione. Ad esempio, potresti voler discutere di obiettivi di produttività o protocolli di comunicazione quando lavori in remoto.

Può aiutare a creare un capo progetto per questa formazione. Ciò significa che hai qualcuno che è responsabile. Inoltre, offre ai dipendenti un punto di contatto in caso di domande o dubbi su sistemi o procedure.

6. Continua con le revisioni delle prestazioni

Ancora una volta, le revisioni delle prestazioni non riguardano esclusivamente il lavoro a distanza. Ma se desideri un’efficace collaborazione in team da remoto, le recensioni aiutano le persone a rimanere in pista. Ovviamente, vorrai adattare i tuoi criteri di revisione per riflettere i cambiamenti nei processi di lavoro.

Ad esempio, potresti voler cambiare il modo in cui esamini la produttività. Se ritieni che i dipendenti siano più produttivi a casa, cambia il livello di produttività inferiore. Questo non è per far lavorare di più le persone, ma piuttosto per riflettere il fatto che tutti stanno facendo più lavoro.

Inoltre, se la collaborazione è importante, impostala come metrica di revisione. Puoi misurarlo attraverso il coinvolgimento di una persona nei progetti o la sua capacità di raggiungere obiettivi legati alla collaborazione. La modifica degli obiettivi di revisione delle prestazioni può richiedere un po’ di creatività, ma ne vale la pena per il lavoro a distanza.

Strumenti che misurano le prestazioni di un team remoto

7. Offrire molti incentivi

Molte aziende offrono incentivi sul posto di lavoro. Questi possono essere cose come tempo libero, pause più lunghe o cibo gratis. Naturalmente, alcuni di questi sono più difficili da offrire quando le persone sono remote e lavorano con orari flessibili.

Il tempo libero è ancora un buon incentivo quando le persone lavorano da remoto. Potresti anche offrire buoni regalo o pacchi di ringraziamento consegnati per posta. Pensa a cosa funziona meglio con la cultura e gli obiettivi della tua azienda.

Ma come si collega questo alla collaborazione in team remoti? In poche parole, gli incentivi danno alle persone motivi per lavorare di più e raggiungere gli obiettivi. Se sei chiaro con le tue esigenze e fornisci molti feedback, ci sarà un percorso prestabilito per il successo per tutti i dipendenti. In breve, gli incentivi danno alle persone la motivazione per collaborare nel modo in cui desideri.

Utilizzo di Transkriptor per la comunicazione remota

Seguendo questi 7 suggerimenti dovrebbe migliorare la collaborazione del tuo team remoto. Offrire ricompense alle persone per aver raggiunto i tuoi obiettivi è sempre il percorso più semplice per il successo. Ovviamente, assicurati di tenere traccia di tutte le riunioni remote per assicurarti che le persone sappiano cosa è stato detto.

Il modo più semplice per farlo è con il software di trascrizione automatica di Transkriptor . Carichi il tuo file e lo trasformerà in una trascrizione di testo, completa di timestamp. Hai la possibilità di provarlo gratuitamente e scoprirai che i nostri servizi di trascrizione a pagamento sono il 98% in meno rispetto alla concorrenza.

Prova oggi Transkriptor per vedere come può aiutarti con la collaborazione in remoto del tuo team.

Condividere:

Altri post